“Libri, Stampa digitale e nuovi media, l’innovazione al servizio dell’editoria e dei lettori”. Al Festival della Comunicazione di Camogli (7-10 settembre) l’evoluzione dell’editoria e del suo business sarà al centro del workshop che Canon ha organizzato per venerdì 8 settembre, all’hotel Cenobio dei Dogi (12,30).

In occasione della manifestazione annuale dedicata a tutti gli operatori della comunicazione, di cui Canon è digital imaging partner, il workshop, moderato da Severino Salvemini, professore ordinario all’Università Bocconi, presidente della Sda Bocconi ed editorialista del Corriere della Sera, racconterà le nuove frontiere della stampa digitale nel mondo dell’editoria e definirà i nuovi modelli di business che gradualmente si stanno affermando in questo settore. Diverse le testimonianze di alcuni protagonisti di peso del settore.

«Ci troviamo in un momento di grande evoluzione per il settore dell’editoria chiamata, oggi più che mai, a cogliere le infinite opportunità offerte dall’innovazione tecnologica. L’affermarsi della stampa digitale ha operato una rivoluzione in questo mercato, assicurando efficienza, personalizzazione e rapidità, generando al contempo nuove opportunità di business per gli operatori del settore. In questo scenario in continuo divenire, Canon sta giocando un ruolo chiave nel supportare clienti e partner, mettendo a disposizione competenze, risorse e consulenza strategica – dichiara Maurizio Ronzoni, Channel Director, Commercial Printing di Canon Italia – Siamo particolarmente lieti di tornare a questo importante festival insieme al nostro cliente, Arti Group, un nome di rilievo da più di un secolo nel panorama europeo della stampa».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.