Ridefinita la giunta comunale di Alassio dopo la revoca delle deleghe al vicesindaco e assessore Monica Zioni decisa dal sindaco Enzo Canepa.

Con il decreto n. 11 del giorno venerdì 11 agosto 2017, il sindaco nomina assessori Lucia Leone e Fulvia Ruggeri. Lucia Leone assumerà le deleghe a Commercio, Politiche Scolastiche, Servizi Sociali, Fulvia Ruggeri assumerà le deleghe a Informatica e Politiche dell’Innovazione, Patrimonio e Personale. L’assessore Piero Rocca è stato nominato vicesindaco. Al sindaco resteranno in capo le competenze in materia di Urbanistica, Demanio ed Edilizia privata.

«Dopo quanto accaduto – puntualizza Canepa – abbiamo provveduto a riassegnare le deleghe vacanti e a dare una nuova composizione alla giunta comunale. Il tempo trascorso è stato dovuto esclusivamente a fattori tecnici, le idee erano chiare e non desideravamo diffondere informazioni o anticipazioni senza prima essere supportati da atti formali. Si è lavorato in totale armonia e sintonia in seno alla maggioranza e all’amministrazione, nel solo interesse di Alassio: con spirito di servizio per la città, le consigliere Leone e Ruggeri si sono messe a disposizione e hanno accettato le deleghe a loro assegnate, su indicazione del sindaco e condivise con tutta la maggioranza. Ci auguriamo che questo rappresenti un momento di aggregazione per tutto il consiglio comunale, e riaffermiamo la nostra piena disponibilità a un confronto sereno con tutti gli interlocutori».

Nell’ambito della riorganizzazione della squadra, il consigliere Gianni Aicardi, che già deteneva l’incarico ai Lavori Pubblici, assumerà l’incarico al Bilancio, il consigliere Cesare Signoris assumerà l’incarico alla Protezione Civile e al Volontariato.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here