Lilli Lauro non sarà capogruppo di Forza Italia a Palazzo Tursi. La decisione del consigliere comunale è stata presa al termine della riunione del gruppo, cui hanno preso parte Stefano Anzalone, Guido Grillo, Mario Baroni, Mario Mascia. Durante la riunione i consiglieri hanno unanimemente chiesto a Lauro di fare il capogruppo, proseguendo così quell’attività già intrapresa nel corso dell’ultimo ciclo amministrativo, quando era stata capogruppo del Pdl.

L’interessata, però, non ha potuto accogliere la richiesta e ha spiegato: «Ringrazio per la fiducia e per l’intesa assoluta sul mio nome. Ma per i miei attuali incarichi istituzionali e per assolvere al meglio il mio compito di consigliere delegata ai rapporti istituzionali ho preferito rinunciare. La scelta è ricaduta su Mario Mascia, cui ho chiesto di ricoprire la carica, nella consapevolezza che sarà capace di assolvere al meglio il ruolo».

Nel corso dello stesso incontro, sempre all’unanimità, si è deciso di proporre Guido Grillo alla carica di vicepresidente del consiglio comunale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here