Con il progetto LSD (Lean Store Drugs), l’ospedale Galliera si è classificato primo in Italia nella sessione organizzata durante il convegno organizzato a Verona dalla Salth (Scientific Association for Lean Training in Healthcare) sull’applicazione del Lean System in Sanità.

Oltre al Galliera, hanno partecipato all’evento Humanitas, Az. Osp. Padova, Azienda per l’Assistenza Sanitaria N.3 Alto Friuli – Collinare – Medio Friuli, AOU Pisana, AOU Senese, Azienda ASL 10 di Firenze, AOU Modena.

Le aziende sono state invitate, appunto, a partecipare a una sessione “poster” con un progetto di miglioramento relativo all’applicazione delle tecniche Lean, cioè la riduzione degli sprechi attraverso una nuova organizzazione del lavoro: il Galliera ha vinto la sessione con il progetto Lsd, relativo alla gestione del farmaco in Terapia Intensiva. Questo progetto ha permesso, oltre a ridurre il tempo dedicato da parte degli operatori alla procedura del 50%, di risparmiare oltre 9 mila euro di farmaci resi.

L’11 luglio scorso l’Ospedale Galliera ha partecipato anche al Kaizen Award nella Sala della Borsa di Bologna. La prima edizione italiana del premio ha visto i finalisti delle tre categorie (Pmi – Grandi aziende – Sanità) esporre le presentazioni dei propri progetti in gara. Il Galliera è stato selezionato tra le 4 migliori organizzazioni nella cultura del miglioramento continuo nell’ambito della Sanità.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here