La legittima difesa è “materia che la costante giurisprudenza di questa Corte ha sempre considerato riservata allo Stato”: con questa motivazione la Corte Costituzionale ha sancito l’illegittimità della norma regionale della Liguria , con la quale veniva previsto un patrocinio a spese della Regione nei procedimenti per la difesa dei cittadini indagati per eccesso colposo in legittima difesa, o assolti per l’esimente di legittima difesa.

Aveva impugnato la norma la presidenza del consiglio dei ministri. La Consulta ha ritenuto fondata la questione per violazione dell’articolo 117 della Costituzione che attribuisce allo Stato competenza esclusiva nella materia riguardante ordine pubblico e sicurezza.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here