Parte con slancio Confapi Liguria, venerdì scorso il consiglio direttivo della Confederazione Piccola e Media Industria nazionale ha approvato all’unanimità con voto palese la richiesta di adesione dell’associazione ligure, ratificando la decisione presa dalla giunta il 31 maggio. Le aziende associate sono già 270 e il presidente Milo Durante prevede di arrivare a 500-600 adesioni entro fine settembre: «esistono tutti i presupposti» – dichiara a BizJournal Liguria.

«Uno dei motivi principali che mi hanno indotto a fondare Confapi Liguria – spiega Durante – e che spingono le aziende ad aderire è la necessità, sempre più avvertita, di avere un confronto diretto con le istituzioni, Comuni, Province, Regione, Inps, e altri, nell’interesse di tutti».

Tra i servizi erogati, quelli necessari a internazionalizzare le imprese, costituire reti, consorzi e associazioni anche temporanee e gruppi di acquisto.  Particolare attenzione verrà posta anche nei rapporti con i sindacati per stipulare accordi di convenienza per le imprese ma anche di estrema salvaguardia del personale.

Milo Durante ha già avviato le consultazioni e le attività di promozione dell’assetto associativo sul territorio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here