Apertura in crescita per la Borsa di Milano: il Ftse Mib ha avviato le contrattazioni guadagnando lo 0,6% a 21.140 punti. Dopo i primi scambi nessuna azione del listino principale segna un ribasso, a trainare ci sono Buzzi Unicem (+1,47%) e Banco Bpm (1,37%).

Apertura in crescita per le principali Piazze europee. Francoforte sale dello 0,6%. Londra guadagna lo 0,4%. Parigi lo 0,3%.

In rialzo le borse asiatiche, sulla scia del maggiore ottimismo proveniente dagli Usa: Tokyo ha chiuso in rialzo dello 0,76%, tornando sopra i 20 mila punti.

Il prezzo del petrolio è in rialzo all’avvio della settimana con il greggio Wti che sale di 49 centesimi a 44,72 dollari al barile e il Brent a 47,7. In corso il congresso petrolifero mondiale è in corso a Istanbul.

Nei cambi euro poco mosso all’avvio dei mercati. La moneta unica sale dello 0,05% a 1,114 sul dollaro. In Asia lo yen perde lo 0,2% a 114,15.

Inizio di settimana stabile per lo spread fra Btp e Bund. Il differenziale apre invariato a 176 punti, lo stesso livello della chiusura di venerdì. Il rendimento del decennale italiano è pari al 2,32%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.