Un seminario rivolto alle imprese per capire come funziona il mercato elettronico della Pubblica Amminitrazione.

Lo organizza il Centro ligure per la produttività (centro di formazione della Camera di Commercio di Genova) per lunedì 10 luglio nella sede di via Boccardo 1 a Genova (nel palazzo della Borsa). Per le iscrizioni i contatti sono in fondo all’articolo.

Il “mercato virtuale”, realizzato dal ministero dell’Economia e delle Finanze tramite Consip, nell’ambito del Programma per la Razionalizzazione degli Acquisti nella P.A., garantisce alle amministrazioni acquisti di beni e servizi di qualità, semplificando e standardizzando le procedure, riducendo i costi e assicurando la massima trasparenza e concorrenzialità.

Si tratta di un’opportunità ormai consolidata anche per le imprese, che possono offrire i propri prodotti e servizi e negoziare le proprie offerte con la Pubblica Amministrazione.

I bandi attivi sul Mepa sono ormai molti: dai beni, come gli arredi, la cancelleria, l’Ict, i prodotti alimentari, i farmaci, ai bandi di servizi, come le manutenzioni, i servizi di pulizia, il facility management urbano, la gestione degli eventi.

La legge di stabilità 2016 ha poi introdotto la possibilità che gli strumenti di acquisto e di negoziazione messi a disposizione da Consip, riguardino anche attività di manutenzione nel settore dei lavori pubblici.

Il programma: alle 14.45 la registrazione; dopo i saluti di benvenuto, alle 15.15 si parla del programma di razionalizzazione della spesa (strumenti di acquisto e iniziative a favore delle Pmi). Alle 15.45 il mercato elettronico della P.A. (funzionalità per le imprese: abilitazione, gestione catalogo, risposta alla richiesta di offerta).

Alle 17.45 dibattito e chiusura dei lavori. Sarà presente Francesca Rinaldi Pasquali di Consip.

Il portale degli acquisti è raggiungibile cliccando qui.

Informazioni e iscrizioni. E-mail: info@clpge.it Telefono: 010 55087228

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here