Piatte, all’inizio della giornata, le Borse europee. Piazza Affari, dopo un inizio in rialzo marginale, alle 9.20 segna Ftse Italia All-Share -0,06% e Ftse Mib -0,03%.

I mercati finanziari asiatici e dell’area del Pacifico hanno chiuso tendenzialmente positivi: il più ottimista, anche sulla spinta delle materie prime, è il listino di Sidney, dove sono quotati diversi titoli che possono anticipare l’avvio dei loro settori in Europa: l’indice Asx 200 ha chiuso in aumento dell’1,1%. In rialzo anche Seul e Hong Kong, caute le Borse cinesi, quasi invariata Tokyo (+0,01%) dopo il rafforzamento dello yen sui mercati valutari.

Calo marginale per il petrolio, a 45,46 dollari per il barile Wti e a 47,71 dollari per il Brent.

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here