Seconda ricca giornata di Stile Artigiano 2017, la manifestazione dedicata all’alimentare, al fashion e al design della Liguria organizzata da Confartigianato, con il contributo di Regione Liguria, per il tramite della Commissione Regionale per l’Artigianato, Camera di commercio di Genova e con il patrocinio del Comune di Genova.

La giornata di oggi, sabato 27 maggio, si apre con l’esperienza di Un giorno da artigiano nelle botteghe di Agnese Ferri (camiceria su misura), Andrea B. (pelletteria), Davide Garozzo (corniciaio), il laboratorio orafo OgiGioielli (solo la mattina) e Panificio Patrone, ai quali si aggiungeranno anche il restauratore di mobili antichi Luca Cimino (durante la mattina), il gelato della Cremeria delle Erbe e gli abiti di Mimì e Cocò (nel pomeriggio).

Laboratori che proseguiranno in piazza De Ferrari nelle postazioni di Le pietre di Dondero Giulia & C. (10-17), per imparare a lavorare l’ardesia della Val Fontanabuona, e dell’oreficeria spezzina Orma (10-17).

Nel pomeriggio, partenza da piazza De Ferrari per il tour del centro storico attraverso le botteghe artigiane del lusso: dalle 16, dall’area Media, ci si sposterà verso la camiceria Agnese Ferri, poi OgiGioielli, il laboratorio orafo di Nicola Castelli e infine la pelletteria di Andrea B.

Altri due tour tematici si svolgeranno nella giornata conclusiva di domani, domenica 28 maggio. Il primo, alle 11, farà scoprire la gastronomia e gli antichi mestieri genovesi, con fermate alla Gelateria Capriccio, da Pasta Fresca Fabio e dall’impagliatore Stefano Cavalieri. Gli antichi mestieri saranno i protagonisti del secondo tour domenicale, in programma alle 16: la visita toccherà la Gelateria Capriccio, i tessuti artigianali di Tele della Casana e le cornici di Davide Garozzo.

Domenica il centro storico si animerà anche con le esperienze di Un giorno da artigiano. Apriranno le porte delle proprie botteghe Andrea B, Davide Garozzo, l’impagliatore Stefano Cavalieri (solo la mattina) e la gelateria Capriccio (solo nel pomeriggio).

Esperienze che si potranno vivere anche in piazza De Ferrari nello stand della camiceria artigianale Agnese Ferri (15-18) e in quello dell’abbigliamento di Mimi e Cocò (15-18).

La giornata di domenica sarà anche l’occasione per sensibilizzare la popolazione anziana sul tema della sicurezza, fornendo informazioni e consigli per difendersi dai malintenzionati e prevenire i reati: l’appuntamento è nell’Area scuola-antitruffa di piazza De Ferrari, insieme all’Arma dei Carabinieri (10-13) e la Guardia di Finanza (16-20), che svolgerà anche una dimostrazione antidroga dell’unità cinofila.

Nel corso di tutte le giornate e durante gli orari della manifestazione, le imprese espositrici Diversamente Bijoux, Gismondi Atelier, Il Tornesino e L’Isola-Il mondo in bilico saranno sempre a disposizione per l’esperienza di Un giorno da artigiano.

Gli orari di apertura degli stand in piazza De Ferrari sono i seguenti: sabato dalle 10 alle 22 e domenica dalle 10 alle 20. Tutte le attività sono gratuite.

Informazioni e iscrizioni su http://www.confartigianatoliguria.it/node/5170.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here