Un protocollo d’intesa per l’istituzione di sportelli di prima informazione nelle sedi sindacali per l’orientamento ai servizi socio-sanitari presenti nel territorio della Spezia.

Lo hanno firmato l’assessore alle Politiche della salute e della promozione sociale Mauro Bornia, il direttore sanitario di Asl 5 Maria Antonietta Banchero, Carla Mastrantonio per la Cgil, Antonio Montani per la Cisl e Marcello Notari per la Uil.

In pratica Cgil, Cisl e Uil metteranno a disposizione di tutti i cittadini spezzini personale dedicato a fornire informazioni sui servizi forniti dal Comune della Spezia e Asl 5 e informazioni sulle sedi operative del distretto 18 e ai servizi svolti. Inoltre forniranno supporto nella eventuale compilazione di moduli e/o autocertificazioni.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here