Covim, storica torrefazione genovese, è la prima in Italia ad avere il caffè certificato biologico per le capsule monodose. Lo comunica il Rina, gruppo ligure che ha una società di certificazione specializzata nel settore agroalimentare: Agroqualità.

«Il nostro rapporto con Covim nasce circa dieci anni fa – dice Enrico De Micheli, direttore di Agroqualità – quando ne abbiamo certificato i sistemi di gestione della qualità e dell’ambiente. Negli anni questo rapporto si è consolidato in quanto abbiamo certificato Covim per lo standard Ifs, l’International Food Standard, che è un requisito imprescindibile per le referenze destinate alla Grande distribuzione organizzata. Quando poi Covim ha voluto diversificare le proprie linee di prodotto, introducendo le capsule monodose bio, Agroqualità è stata in grado di fornire questo ulteriore servizio di certificazione».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.