La Borsa di Milano apre in rialzo con il Ftse Mib a +0,31% a quota 21.436 punti. Trainano il listino Bper Banca (+1,5%), Mediaset (+1,22%) e Buzzi Unicem (+0,87%), giù Ferrari (-0,53%) e Telecom Italia (-0,35%).

Apertura sopra la parità per le borse europee: Francoforte +0,1%, Londra +0,1%, Parigi +0,3%.

Nei mercati asiatici la Borsa di Tokyo oggi ha guadagnato lo 0,36%.

Quotazioni del petrolio in rialzo in attesa dell’apertura del vertice Opec che dovrebbe sancire la decisione di estendere al prossimo anno i tagli alla produzione per controllare i prezzi. Sul mercato after hour di New York i contratti sul greggio Wti con scadenza a luglio guadagnano 45 centesimi a 51,81 dollari al barile. Il Brent recupera 49 centesimi a 54,45 dollari.

Nei cambi euro in rialzo: la moneta unica europea passa di mano a 1,1232 sul dollaro (1,1215 ieri sera alla chiusura di Wall Street) e a 125,46 yen.

Apertura stabile per lo spread fra Btp e Bund che segna 173 punti come ieri in chiusura di giornata. Il rendimento del titolo decennale italiano è pari al 2,12%.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.