Arte: world highlights, il meglio delle mostre e fiere nel mondo

A cura di Pietro Ripa, con la collaborazione di Roberta Ghilardi.

Bizjournal Liguria ogni 15 giorni segnala gli eventi più interessanti nel mondo per chi si occupa del mercato dell’arte.

3. Basilea – Fondazione Beyeler

Oscar-Claude Monet, White Water Lilies, 1899.
Courtesy: Pushkin Museum

Claude Monet, fino al 28 maggio 2017

Mancano poche settimane alla chiusura di una delle più importanti retrospettive di sempre dedicate a Claude Monet, parte del ricco calendario di mostre temporanee pensato per celebrare i vent’anni della Fondazione Beyeler. La mostra indaga luce, movimento e colore, illustrando lo sviluppo artistico del pittore che ha cambiato la storia dell’arte dalle prime tele impressioniste ai lavori più recenti. Le sessantatré opere esposte, provenienti da collezioni private e prestigiosi musei tra cui il Musée d’Orsay di Parigi e il Metropolitan Museum di New York, sono in grado di incantare il visitatore e farlo viaggiare con la mente nei poetici paesaggi soggetto dei quadri.

2. Milano – La Triennale di Milano

Photo: Alighiero Boetti, Mappa.
Courtesy: La Triennale di Milano.

La terra inquieta, fino al 20 agosto 2017

La crisi dei rifugiati e il problema della migrazione sono oggetto de La terra inquieta, mostra promossa dalla Fondazione Trussardi negli spazi della Triennale di Milano, curata da Massimiliano Gioni. Le storie individuali e collettive dei viaggi disperati che coinvolgono i migranti vengono presentati secondo due punti di vista: quello del reporter, che tende ad un racconto freddo ed oggettivo, e quello dell’artista, che offre invece punti di vista soggettivi ricchi di emozione. La mostra, che si snoda tra nuclei geografici e tematici e diversi, è di forte impatto per il visitatore, che si ritroverà faccia a faccia con la realtà delle innocenti vittime del conflitto in Siria, con lo stato di emergenza di Lampedusa e la vita nei campi profughi. Inaugurata il 27 aprile in presenza dei maggiori esponenti del panorama culturale e politico di Milano, questa esposizione rappresenta un unicum internazionale, e offre punti di vista soggettivi che fanno commuovere anche i più scettici.

1. Colonia – ArtCologne

Durante la conferenza stampa, dalla pagina Facebook di Art Cologne

ArtCologne 2017, dal 26 al 29 aprile 2017

Si è chiusa sabato 29 aprile la più antica fiera d’arte del mondo, punto di riferimento per i collezionisti, gli esperti e gli appassionati del settore. Giunta alla sua 51° edizione, ArtCologne ha ospitato per l’anno 2017 200 gallerie internazionali, che hanno proposto complessivamente le opere di oltre 2000 artisti offrendo una ricca panoramica dei movimenti cardine del XX e XXI secolo. Pittura, scultura, grafica, fotografie e installazioni: era ampio il ventaglio di possibilità per i potenziali acquirenti, che hanno anche potuto partecipare ai molteplici eventi collaterali in tutte le principali sedi artistiche cittadine. Cologne Insurance Talks è stato uno dei palinsesti di maggiore successo: vivace la partecipazione dei collezionisti ad incontri dedicati a rendere sicuri i propri investimenti in campo artistico, viste le incertezze dell’economia odierna.

 

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here