Otto gelaterie liguri sono segnalate nella Guida Gelaterie d’Italia 2017 del Gambero Rosso.
Sono oltre 37 mila le gelaterie presenti nel paese (compresi bar e pasticcerie che vendono anche gelato artigianale) ma, spiega la guida, non tutte onorano la grande tradizione gelatiera italiana mettendo in vendita un vero gelato artigianale. Per aiutare il consumatore nelle sue scelte, il Gambero Rosso segnala nella sua guida, per la loro qualità, circa 300 esercizi sui 37 mila di tutta Italia.

I magnifici otto della Liguria sono:

Cremeria Spinola (tre coni) a Chiavari, due sedi, corso Valparaiso 118 e corso Millo 28. “Per ogni variante – spiega la guida – colpiscono la consistenza perfetta, la purezza, dei sapori, la cremosità mai eccessiva (forse il contrario)”. “Menzione speciale e non scontata, alla panna montata, dolce e ricca come si deve”.

Cremeria Buonafede-Gelateria Box Cream, (un cono), a Genova, via Luccoli 12 r e via Orefici 6, due storici locali della famiglia Buonafede . “C’è la panera, un classico regionale, ci sono il pistacchio di Bronte (da provare), il cioccolato e la crema Buonafede, arricchita dalla scorza d’arancia. La fattura è corretta, i sapori netti e la mantecatura e la temperatura equilibrate. Molto buona, in particolare, la panna montata”.

Cremeria Sestri (due coni), a Genova-Sestri Ponente. “Sapori del gelato netti ma al tempo stesso delicati, perfetti come temperatura di servizio e consistenza. La crema di zabaione al moscato giallo è veramente favolosa. Idem per le varianti al sale rosa, di ricotta con fichi e con il coccante alal nocciola”.

Profumo (tre coni), Genova, vicolo Superiore del Ferro, 14. “Insuperabili lo zabaione, l’extrafondente, l’immancabile panera, un inno alla gioia è il chinotto di Savona. Difficile fare una selezione della ffrutta migliore… ogni variante comunque esalta una materia prima eccellente”.

Gepi Mare (un cono), Santa Margherita Ligure, due sedi, largo Amendola 19 e via Bottaro 40. “In generale il gelato è ben fatto, dalla giusta consistenza, di stampo tradizionale, dalla carica zuccherina forte ma abbastanza equilibrata. Tra i gusti alla frutta da provare il limone (decisamente pronunciato) e la fragola”.

100% Naturale (due coni), Sestri Levante, via XXV Aprile. “Da non perdere la liquirizia (Ottima), il bacio di dama, la pinolata e il noce e fichi, entrambi immancabili… Non mancano i ghiaccioli, trovarli di qualità è difficile ma qui valgono la sosta”.

Gran Caffè Tritone (un cono), Sestri Levante, piazza Fratelli Bo. “I gusti sono quelli classici, come la fattura del prodotto, sempre corretta. Da provare il cioccolato bianco, il variegato all’amarena, la nota panera”. Il paciugo “vi riporterà ai tempi d’oro del Tigullio”.

Gelateria Biagi (un cono), Sarzana, via Muccini 11b. “La sua fama è legata ai semifreddi… Validi quelli al caffè, il croccantino e lo zabaione, così come il cioccolato e il bacio, mai

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.