Nautica in lutto, è scomparso nella sua Sarnico, all’età di 95 anni, l’ingegner Carlo Riva, un uomo che ha fatto del proprio cognome un mito e di un marchio il sinonimo della nautica stessa.

Il marchio Riva fa parte del gruppo Ferretti dal 2000.

“Ci ha lasciato Carlo Riva – dichiara l’avvocato Alberto Galassi, amministratore delegato di Ferretti Group – il più grande di tutti. Il mondo perde un geniale creatore di barche, un maestro di stile, un gigante della storia industriale e imprenditoriale della nostra Italia. Io, personalmente, perdo un maestro, un esempio di genialità, d’impegno e di amore per il lavoro. L’ingegnere ha insegnato a tutti noi cosa significano visione, creatività e passione. La sua inesauribile energia innovativa ne fa l’indiscusso maestro della nautica del XX secolo, un uomo le cui straordinarie creazioni appartengono già alla storia. Le barche di Carlo Riva saranno per sempre le più belle del mondo, fonte d’ispirazione per tutti noi che sentiamo, forte, la responsabilità di custodire e portare nel futuro il più importante marchio della nautica mondiale”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here