Il fumetto diventa arte a Ca’ di Fra (Milano)

Le tele di Fabio Civitelli su Dylan Dog e Tex Willer stanno aumentando di valore

A cura di Pietro Ripa

Ricerca e coraggio. Sono le due parole che descrivono il lavoro della Galleria d’arte Ca’ di Fra di Milano. Uno spazio espositivo che alterna Arte Povera a Transavanguardia, mostre fotografiche e collezioni di sculture. Una vetrina a trecentosessanta gradi sull’arte contemporanea.

Sempre presenti le opere del fotografo giapponese Nobuyoshi Araki, da tempo uno degli artisti di punta della Galleria.

Da circa tre anni, inoltre, la galleria ha puntato sul fumetto, con le tele di Fabio Civitelli ispirate a Tex Willer e Dylan Dog. Il loro valore è in continua crescita: da 1000 è passato a 4000 euro.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here