Consiglio comunale sospeso, momentaneamente, dopo la proposta del Pd di ritirare la delibera di aggregazione Amiu-Iren, vista la mancanza dei numeri per approvarla.

Il capogruppo Simone Farello ha detto: «Non abbiamo la maggioranza per far approvare
la delibera, un fatto politico di cui dobbiamo prendere atto».

Il sindaco Marco Doria ha chiesto una pausa perché sarà necessario valutare l’impatto di questo ritiro sui conti di Amiu: «Senza aggregazione Amiu andrà in liquidazione, non avrà una proroga del contratto di servizio oltre il 2020, avrà un aumento della Tari insostenibile e non avrà gli impianti necessari all’azienda».

Tra le ipotesi anche il reinserimento della pratica fra due settimane all’interno del bilancio del Comune.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here