Anche nel 2016 sono aumentati (+21,6%) i Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) gestiti da Ecodom (Consorzio italiano recupero e riciclaggio elettrodomestici ) che ha trattato 95 mila tonnellate in Italia, permettendo, con il proprio lavoro, l’abbattimento dell’immissione in atmosfera di oltre 870 mila tonnellate di CO2 e il risparmio di 100 milioni di kWh di energia elettrica.

In Liguria sono state 3.420 le tonnellate di Raee gestite da Ecodom: 1.300 tonnellate di R1 (frigoriferi e condizionatori), 2.100 tonnellate di R2 (lavatrici, lavastoviglie, cappe, forni e scalda-acqua) e 20 tonnellate di R4 (piccoli elettrodomestici, elettronica di consumo, informatica e apparecchi di illuminazione), pari a 3.600.000 kWh di energia risparmiata e 30.000 tonnellate di CO2 non immesse in atmosfera.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.