Niasca Portofino porta il proprio marchio fino a San Francisco, dove è in corso l’edizione 2017 del Winter Fancy Food Show. La fiera dell’enogastronomia mondiale, fra le più importanti nel panorama internazionale, si chiuderà domani.

Tra gli oltre 80 mila produttori, 19 mila buyer e 1.400 espositori c’è dunque spazio anche per la giovane azienda ligure, nata solo nel 2013, ma che ha già collezionato prestigiose partecipazioni a fiere internazionali (quale Expo Milano 2015) e una serie di ottimi risultati economici e commerciali (nel giro di due anni la produzione della limonata, prodotto principale, è quintuplicata), oltre a essere presente in moltissimi Paesi del mondo grazie a Eataly.

«Siamo orgogliosi di rappresentare il territorio della riviera ligure in un evento cosi prestigioso come il Winter Fancy Food Show – dichiara Simona Mussini, una delle fondatrici di Niasca Portofino – Fare conoscere Portofino e i suoi prodotti tipici all’estero, è il nostro principale obiettivo».

Al Winter Fancy Food Show, organizzata dalla Speciality Food Association, i professionisti del settore, gli addetti ai lavori e giornalisti potranno degustare le migliori specialità dell’azienda portofinese: la Limonata del Tigullio, Mandarinata, Festivo Portofino e succo di pomodoro.

Niasca Portofino è presente al Winter Fancy Food Show all’interno dello stand Colavita, azienda che oggi rappresenta, negli Stati Uniti d’America, un importante polo logistico e un riferimento quale importatore e distributore di prodotti e marchi di eccellenza del “made in Italy”.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.