Nel primo trimestre 2017 in Liguria sono previste 7.160 assunzioni di dipendenti cioè il 48% di tutte le opportunità regionali, in forte calo rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso perché quest’anno sono aumentate le previsioni di contratti in somministrazione (2.350 contro gli 830 del primo trimestre 2016) e soprattutto i contratti di collaborazione a progetto e altre modalità di lavoro indipendente (5.520, erano solo 920). Lo rileva il bollettino Excelsior di Unioncamere.

Tra i contratti proposti il 24% sarà a tempo determinato per attività stagionali, il 23% a tempo indeterminato, mentre il 18% a tempo determinato per coprire picchi di attività (vedi gallery in fondo).

Il settore in cui si concentreranno le assunzioni è per l’82% quello dei servizi: 1900 persone per turismo e ristorazione, 1.080 per servizi alla persona, 1.170 per il commercio, per citare i primi tre ambiti per numero di assunzioni.

 

Il 16% di questi posti sarà destinato a dirigenti, specialisti e tecnici, ossia profili high skill, una quota inferiore alla media nazionale. Il 32% interesserà giovani con meno di 30 anni (in leggero aumento rispetto allo stesso periodo del 2016).

Quanto è difficile reperire figure professionali per le assunzioni? In Friuli Venezia Giulia, la questione è seria, riguarda 3 figure su 10 (29,6%), in Trentino Alto Adige e Veneto la difficoltà riguarda oltre un quarto delle assunzioni (oltre il 25%). In Liguria quasi 2 assunzioni su 10 (18,7%), comunque inferiore alla media nazionale del 19,9%. In fondo alla classifica cinque regioni meridionali.

Considerando invece la richiesta di una precedente esperienza lavorativa, la situazione risulta praticamente opposta, con ben 7 regioni meridionali nelle prime 8 posizioni, a partire dalla Sicilia, dove l’esperienza risulta un requisito di rilievo per tre quarti delle figure in assunzione (75,2%). In questo caso la Liguria è ancora sotto la media nazionale: il 64,2% contro il 66,3% italiano vale il sest’ultimo posto, ma si tratta di una percentuale in ascesa rispetto allo stesso periodo del 2016.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.