Sindaci a scuola di comunicazione grazie ad Anci Liguria. L’Associazione nazionale comuni italiani organizza per martedì 15 novembre a Genova un corso di formazione in “Comunicazione di crisi e litigation pr”. Quante volte l’arroccarsi in un silenzio ostinato o una pessima comunicazione, rovinano un percorso amministrativo agli occhi dell’opinione pubblica?

Dall’alluvione al terremoto, dalle cartelle esattoriali “pazze” ai “furbetti del cartellino”, fino a un avviso di garanzia o a un’ispezione della polizia giudiziaria: sono molti i casi in cui sindaci, dai Comuni più grandi a quelli più piccoli, possono trovarsi a dover gestire una crisi di comunicazione.

L’obiettivo è fornire agli amministratori locali gli strumenti più adeguati a gestire le relazioni con i media in situazioni di emergenza. Appuntamento dalle 9 con Andrea Camaiora, giornalista professionista ed esperto in questo ambito.

Amministratori e comunicatori pubblici potranno approfondire, ad esempio, come comunicare correttamente ed efficacemente, per evitare che un’azione amministrativa, pur corretta, possa essere fraintesa a causa di una comunicazione contraddittoria e fallace, oppure come evitare che una vicenda giudiziaria si trasformi in un processo mediatico senza appello che colpisce e danneggia irrimediabilmente la vita di un amministratore, un dirigente o un dipendente pubblico.

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.