Italmatch Chemicals, gruppo leader nella produzione di additivi speciali per oli lubrificanti, trattamento acque e oil & gas e plastica, ha acquisito il ramo d’azienda Ionquest 290 e Opa del Gruppo Solvay attivo nella produzione e marketing di additivi a base di fosforo per il settore minerario, la lavorazione dei metalli, l’inibizione di corrosione e la pigmentazione.

Più in particolare, l’acquisizione riguarda i prodotti “IonquestR 290 ” e “OPA – Rhodafac ASI”, i rispettivi brevetti, il know how e il portfolio clienti di Solvay, gruppo belga attivo da oltre centocinquanta anni nell’industria chimica.

Con questa operazione prosegue il percorso di crescita di Italmatch Chemicals, a pochi mesi di distanza dall’acquisizione di Compass Chemical International, la più importante azienda chimica indipendente del Nord America attiva nella produzione e commercializzazione di fosfonati e additivi per il trattamento acque e nel mercato oil & gas. L’acquisizione, inoltre, rafforza ulteriormente il posizionamento di Italmatch nel settore del trattamento acque, del minerario e della lavorazione dei metalli.

L’operazione avrà ricadute positive in termini di investimenti (risorse e impiantistica) sullo stabilimento produttivo Italmatch di Arese, dove verranno realizzati entrambi i prodotti acquisiti.

«Con questa acquisizione − dichiara Sergio Iorio, ad di Italmatch Chemicals − abbiamo ampliato la nostra gamma produttiva nei settori del trattamento acque, del minerario e della lavorazione dei metalli, su cui negli ultimi anni abbiamo investito molto divenendo un punto di riferimento nel panorama internazionale. Il nostro obiettivo è quello di continuare a crescere per linee sia esterne che interne, consolidando il nostro posizionamento nei settori dove le nostre numerose specialità chimiche trovano applicazione».

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here