Investimenti da qui al 2020 per 12 milioni di euro, dopo uno stanziamento di altri 20 milioni negli ultimi 4 anni: questi i programmi di investimenti alla Spezia di Baglietto, che ha presentato oggi in una conferenza stampa a Monaco.

Gli ultimi stanziamenti riguardano la costruzione di due nuovi capannoni e l’adeguamento ai migliori standard costruttivi dell’intero impianto produttivo. Il progetto di rinnovamento del

cantiere prevede la realizzazione da subito di una darsena di oltre 3.600 mq, con la possibilita’ in un secondo momento di realizzare una copertura e aggiungere la costruzione di un terzo capannone per imbarcazioni fino a 65m.

Per quanto riguarda lo sviluppo del prodotto, Baglietto ha precisato che i saloni di Cannes e Monaco hanno premiato le due ultime costruzioni di 46m e 54m, il Baglietto 46m Fast e il MY Unicorn.

Annunciata una nuova linea di tre diversi modelli di 41m, 44m e 50m in versione semi-dislocante con scafo in alluminio.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.