Lo avevamo annunciato nell’intervista per la nostra rubrica Liguri da conoscere, Pio De Rose, fotografo genovese, è tornato a scattare “in casa”. Dopo aver rappresentato la crisi economica con alcune immagini del capoluogo ligure, di cui abbiamo già parlato, oggi ha pubblicato il suo nuovo progetto dedicato ai Parchi di Nervi e chissà che non finisca su qualche prestigiosa rivista internazionale come i suoi progetti precedenti.

«L’intento è rendere più evidenti, attraverso la selezione e l’esclusione operate dall’inquadratura fotografica, quell’ordine e quelle simmetrie che rivelano la progettazione e la cura continuativa all’interno dei Parchi – spiega – il rigore compositivo con cui ho cercato di fotografare rappresenta il mio personale tentativo di offrire un’opportunità, soprattutto per coloro che abitualmente vivono e si muovono in questi spazi, di generare uno sguardo nuovo, diverso, più attento e consapevole che possa meglio far apprezzare l’esperienza della visita e la bellezza del luogo in cui essa si svolge».

Qui il link al progetto completo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.