Perini Navi Group ha presentato in anteprima mondiale Sybaris, la nave a vela più grande mai realizzata in Italia, sabato scorso nei cantieri Picchiotti della Spezia.

Il rivoluzionario ketch in alluminio di Perini Navi debutterà ufficialmente al Monaco Yacht Show di settembre.

Al varo tecnico e alle operazioni di alberatura seguirà un’intensa stagione di prove tecniche per il completamento della costruzione fino alla consegna dell’imbarcazione prevista per l’estate.

Nata dalla collaborazione fra gli architetti navali e gli ingegneri di casa Perini con il francese Philippe Briand, la nave a vela Sybaris rappresenta l’ultima e più importante evoluzione delle capacità innovative e costruttive dell’azienda. Lo scafo che monta una chiglia di profondità variabile dai 4,5 agli 11,74 metri per consentire l’accesso alla maggior parte dei porti e delle insenature, il più grande Flying bridge mai realizzato su una nave a vela e gli spazi interni di grandissimo respiro e luminosità, con soluzioni innovative nel lay out e negli arredi, rendono Sybaris un’imbarcazione unica al mondo. Molteplici anche le innovazioni tecnologiche apportate sia in termini di performance e di controllo del piano velico, sia nella gestione elettrica. In particolare, il piano velico è gestito dall’ultima generazione di macchine e software Perini Navi che consentono a una sola persona di comandare la navigazione a vela dalla consolle principale.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.