Benetti annuncia il varo del Crystal 140 BY006 M/Y Equus, proprietà di un armatore europeo.

Messo in acqua a Viareggio il 15 marzo scorso alla presenza dell’armatore e di numerosi amici, Crystal 140’ rappresenta ormai un modello di riferimento tra gli yacht semi custom della gamma Class, che in pochi anni ha riscosso un successo eccezionale.

Dal 2011, data che segna l’ingresso nel mercato di questa innovativa navetta – che in meno di 140 piedi offre grandi spazi sopra e sotto coperta riuscendo ad andare in contro alle esigenze di una diversificata clientela – sono state vendute ben sei unità

BY006 Crystal 140 M/Y Equus è stato acquistato da un esperto armatore, ma nuovo cliente Benetti, che ha da sempre ammirato le imbarcazioni Benetti e che cercava un modello che fosse in grado di riunire famiglia e amici, senza essere eccessivamente grande, trovando nel Crystal 140’ le proporzioni ideali.

Gli interni, dai tratti contemporanei, riprendono il design originario, firmato da François Zuretti e sono stati curati dal team di architetti del cantiere in collaborazione con il designer del cliente, lo studio Pod Interior Style di Polly Sturgess, che si è dedicata alla personalizzazione dell’imbarcazione con dettagli decorativi.

Nell’area living si trovano delle pannellature decorative che imitano la pelle delle zebre, così come tutte le maniglie delle porte e degli sportelli sono di pelle intrecciata scura.

BY006 Crystal 140’ M/Y EQUUS sarà destinata a un uso privato dell’armatore che ha voluto dedicare molte aree alla convivialità per la famiglia e gli amici. Prima fra tutte lo spazioso sun-deck su cui è stata creata una grande area con divani e sedute a poppa, mentre la Jacuzzi è stata spostata a prua. Su questo ponte si trova anche uno schermo tv per intrattenere gli ospiti.

La sala da pranzo interna si trova sull’upper deck e ha la particolarità di avere un tavolo da pranzo con il top direttamente personalizzato dall’armatore, grande appassionato di ebanistica.

Il mail deck, invece non prevede tavoli, ma offre un’unica grande area salotto. Su questo ponte, a prua, c’è anche l’appartamento dell’armatore, composto da studio, cabina armadio, suite da bagno e camera da letto che beneficia di una vista panoramica sul mare a 180 gradi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here