I Marina liguri che aderiscono ad Assonat (Associazione nazionale approdi turistici), saranno visibili su TripInView, il primo sito web di visual travel. Tutto ciò è stato possibile grazie a Geotag Aeroview, scelto da Assonat come partner tecnico, che si è occupato delle riprese aeree.

L’iniziativa prevede un pacchetto base gratuito per i marina dalla registrazione alla creazione del proprio profilo, con inserimento di dati testuali, tecnici, fotografici rappresentanti la struttura, per presentare al “viaggiatore/diportista” del web un’offerta dell’accoglienza nautica italiana. A breve saranno visibili sulla piattaforma i Marina di Portofino, Santa Margherita Ligure, Chiavari e Lavagna. «Mi auguro che il Marina di Santa Margherita Ligure – dice Angelo Siclari, consigliere nazionale Assonat – completi al più presto l’adeguamento alle normative previste per i Marina resort con la possibilità, quindi, di attuare una defiscalizzazione per gli ormeggi dagli attuali 22% al 10% collocandolo, finalmente, in quella dimensione di qualità come la nostra Santa Margherita Ligure merita».

Questi porti turistici si proiettano verso il “Progetto rete d’impresa nazionale degli approdi e porti turistici”.

Con la nuova tecnologia TriSynchron, le riprese visuali-aeree interagiscono in tempo reale con la mappa attiva e tutte le informazioni testuali della località o porto che si sta visualizzando.

«Non solo i Marina – aggiunge Siclari – ma anche le piccole imprese concessionarie di punti di ormeggio e pontili galleggianti come quelle di Camogli, Portofino, Santa Margherita Ligure, San Michele di Pagana, Rapallo Porto Pubblico, Sestri Levante e Moneglia, hanno così il giusto riconoscimento attraverso una più ampia visibilità della qualità dei loro servizi».

Ci si può registrare alla piattaforma anche se non si è associati ad Assonat.

 

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.