Stefano Siragusa, amministratore delegato e direttore generale di Ansaldo Sts,  è il nuovo presidente di Metro 5 spa, società concessionaria della Metropolitana Linea 5 di Milano, conosciuta anche coma la Lilla. Lo ha nominato l’assemblea degli azionisti della società. Siragusa sostituisce Antonio Liguori, che resta in consiglio insieme all’amministratore delegato Giovanni D’Alò.

La nuova Linea M5 è la prima grande infrastruttura di trasporto urbano in Italia realizzata in project financing, strumento che permette la partecipazione finanziaria di privati. Un’opera del valore di oltre un miliardo di euro, di cui oltre il 40% finanziato con il contributo di Metro 5 spa, società privata costituita da Astaldi (38,7%), Ansaldo Sts (24,6%), Hitachi Rail Italy – già AnsaldoBreda (7,3%) – Atm (20,0%) e Alstom Ferroviaria (9,4%)

La M5 è una linea driverless, tutta automatica e senza guidatore, garantisce la sicurezza dei passeggeri mediante le porte di banchina, le quali pongono una separazione tra l’area di attesa dei viaggiatori e i treni. Attualmente trasporta quotidianamente oltre 130.000 passeggeri.

Il progetto finanziario della Linea 5 della Metropolitana di Milano è stato eletto “Transport Deal of the Year 2015” nell’ambito del Pfi Award, evento promosso dalla rivista specialistica del gruppo Reuters “Project Finance International Magazine” che premia le eccellenze mondiali in ambito finanziario.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.