CCN 86′ FlyingSport “ Maylen”, venduto a un cliente americano di New York e ormeggiato a Miami Beach, sarà presente al Salone di Fort Lauderdale 2015 (5 – 9 novembre), dove a breve la CCN aprirà i suoi uffici americani. Il cantiere CCN, che ha sede ad Avenza, provincia di Carrara, a ridosso del Golfo spezzino, a Monaco e Cannes aveva già presentato “Sea Look”, il quarto esemplare della linea 102’ Flyingsport.

Maylen coniuga perfettamente i concetti sportività e comfort che da sempre caratterizzano la linea: un comodo e veloce open con un fly dal quale poter apprezzare pienamente il piacere della navigazione. Eleganza, stile, funzionalità e vivibilità caratterizzano questa imbarcazione che esce dai canoni della barca classica grazie a semplici quanto innovative soluzioni. In particolare, la ripartizione degli interni, dove lo spazio tradizionale della zona giorno lascia posto a due saloni sviluppati su due livelli differenti con un’affascinante vista prospettica dal pozzetto di poppa. Al livello superiore, alle spalle della timoneria, prendono posto due tavoli quadrati che, all’occorrenza, possono trasformarsi in un comodo tavolo con 12 posti a sedere. Il tetto apribile consente grande luminosità e piacevolezza. Il salone inferiore, al quale si accede grazie ad una scalinata centrale, offre un comodo divano ed un funzionale angolo pranzo/studio. Procedendo verso prua dal salone sul ponte inferiore si accede alla zona notte con due cabine doppie dotate di pullman bed e la cabina armatoriale a tutto baglio. Sempre dal salone centrale, a poppa sul lato sinistro dell’imbarcazione, si accede ad una quarta cabina con bagno. A destra invece la funzionale galley equipaggiata con attrezzature industriali.

All’esterno, nel pozzetto di poppa, un divano semicircolare delimita il grande prendisole e permette una confortevole seduta al tavolo da pranzo. Sul flying bridge, la timoneria esterna e comodi cuscini prendisole, mentre verso prua, due passaggi laterali consentono l’accesso ad un ampio spazio prendisole e ad un inedito divano semicircolare, per un assoluto comfort in navigazione e una totale privacy anche in porto.

Il confort si coniuga perfettamente con la prestazione: grazie all’idrodinamicità dello scafo e a due motori MTU da 1950 CV e alle trasmissioni ZF Searex con eliche di superfice, il

CCN 86’ può mantenere un’andatura di crociera di oltre 35 nodi, con punte massime di 40 nodi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.