È David Ermini , parlamentare toscano, il nuovo commissario del Pd ligure.

Cinquantaseienne, renziano, membro della segreteria nazionale, responsabile del dipartimento Giustizia, Ermini avrà il compito di traghettare fino al prossimo congresso, in dicembre – gennaio, il Pd ligure, diviso tra paitiani e antipaitiani al punto da non essere riuscito a esprimere una candidatura in grado garantire entrambi gli schieramenti.

La nomina di Ermini, non ancora ufficiale, dovrà essere approvata dalla Commissione di Garanzia.