Un tavolo di confronto sulla fiscalità agricola con il governo e le organizzazioni di settore. Lo chiede la Regione Liguria dopo la mancata soluzione della questione dell’Imu per i terreni agricoli, anche con l’ultimo decreto legge.

Secondo l’assessorato all’Agricoltura serve una completa disamina della materia perché, anche con le recenti modifiche apportate, l’Imu sui terreni agricoli è giudicato un balzello troppo pesante per le imprese. «Nella particolare situazioni di crisi in cui ci troviamo– dice l’assessore Giovanni Barbagallo –  il mondo agricolo svolge un presidio del territorio irrinunciabile e rappresenta l’unico vero argine contro il dissesto idrogeologico e quindi va aiutato e tutelato».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.