Nata nel 1994 grazie all’iniziativa di quattro tecnici provenienti dallo stabilimento di Fincantieri di Riva Trigoso, Tecnoriva si è sviluppata in 21 anni ampliando mercato e business e oggi conta clienti in tutto il mondo. Attiva nell’ingegneria, nella diagnostica e nel service delle turbine a vapore, nei primi anni la società si è occupata solo di manutenzioni e installazione di turbine a vapore a uso industriale mentre oggi, crescendo di personale e di esperienza, i servizi offerti dall’azienda sono più numerosi e complessi: si va dalle analisi boroscopiche (cioè di controllo visivo specifico per questo tipo di impianti), al monitoraggio in tempo reale, fino alla fornitura di ricambi speciali. «Per noi la più grande sfida è stata quella di saperci rinnovare nel tempo – dice Andrea Lippi, titolare dell’impresa – In un anno, cioè dal nostro insediamento nel Polo tecnologico di Sestri, siamo cresciuti del 18% in termini di fatturato. Da gennaio di quest’anno abbiamo cambiato l’assetto societario da sas a srl e aumentato il capitale sociale. E siamo anche un’azienda giovane: l’età media dei nostri 22 dipendenti è di 37 anni, un dato significativo per il settore, e abbiamo assunto quattro giovani negli ultimi dodici mesi».
Dal 2008 Tecnoriva dispone di una nuova officina meccanica a Casarza Ligure: da inizio febbraio lo stabilimento, dove si lavorano le macchine industriali e si fanno aggiustaggio e rilievi di misure dei componenti, ha raddoppiato la superficie a disposizione, rendendo così possibili nuovi investimenti tecnologici. E crescono anche le partnership internazionali: nel corso del 2014 Tecnoriva ha consolidato un percorso con la canadese Ists che ne garantisce un importante sviluppo nel continente americano.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.