Domani, nella sede della Uil Liguria, in piazza Colombo 4, si parlerà di Porto di Genova e Stazione Marittima, e, in particolare, della situazione maturata dopo i cambi delle gare d’appalto nel settore della vigilanza privata, che, secondo la denuncia dei sindacati, hanno portato a un sistema basato su forti ribassi e scarsa qualità dei servizi.  Ne parleranno Fabio Servidei, segretario confederale Uil Genova e Liguria, e Riccardo Serri, segretario generale Uiltucs Genova e Liguria.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.