I dipendenti di Costa Crociere scenderanno in piazza dopo l’annuncio, da parte dei vertici aziendali, di trasferire quattro dipartimenti nella sede di Amburgo. Lunedì 2 febbraio, dalle 9 alle 13, i lavoratori manifesteranno contro il trasferimento deciso da Carnival, società proprietaria del marchio. I dipartimenti interessati sono Marine operation, Medical department, Hotel maintenance e Procurement tecnico, che occupano, complessivamente, 161 persone a Genova. La decisione è stata presa dopo l’annuncio rivolto ieri dall’ad di Costa, Michael Thamm, prima al personale dei quattro dipartimenti e poi a tutti i dipendenti, durante il quale ha rivolto l’invito a «lavorare bene per non perdere il proprio lavoro».

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.