È ancora Allerta 2 in Liguria, dalle 21 di stasera alle 18 di domani: l’avviso è stato diramato per l’area compresa tra Noli e La Spezia, mentre nel resto della regione rimane allerta 1 (zona D, entroterra di Savona) e stato di criticità (zona A, imperiese). Secondo l’ultimo avviso dell’Arpal, nel corso della notte si prevede una rapida intensificazione dei fenomeni, soprattutto nella zona centrale della regione, dove saranno probabili forti temporali stazionari, caratterizzati da piogge anche molto forti e persistenti.
Rimarranno dunque chiuse le scuole a Genova, Bogliasco, Camogli, Chiavari, Cogoleto, Rapallo, Santa Margherita Ligure e Zoagli. Chiuse anche a Savona, dove il sindaco ha disposto anche la chiusura del cimitero di Zinola, gli impianti sportivi comunali e, parzialmente, il parcheggio auto in piazza del Popolo (aperto solo il varco verso il palazzo di Giustizia). Alla Spezia, l’ordinanza comunale ha previsto la chiusura delle seguenti scuole:
– Scuola dell’Infanzia e asilo Nido “Maria Adelaide” Via Gramsci 52;
– Scuola primaria “E. Venturini” in via Bologna 13
– Scuola per l’infanzia Statale in Via Ferrara 1;
– CIOFS Liguria Maria Ausiliatrice in viale Amendola 2;
– Scuola Media “A. Cervi” in via Caselli 21;
– Scuola per l’infanzia Statale di Bragarina in Via Bragarina ;
– Scuola per l’Infanzia e primaria “San Domenico Di Guzman” in Via Vittorio Veneto 305;
– Scuola per l’Infanzia Piccole Suore della Divina Provvidenza in Via Caselli 22;
– Nido “Il girotondo” di Via Tazzoli 72;
– Struttura di nido e scuola dell’infanzia di via Di Monale.
Le scuole superiori “V. Cardarelli” in via Carducci e “A Fossati” in via Bragarina saranno aperte ma, a seconda degli aggiornamenti meteo, saranno disposte per tempo le sospensioni delle lezioni.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.