parodi leonardo
Leonardo Parodi

Festeggerà il primo compleanno con quattro giorni di anticipo. Parodi School, nata ufficialmente il 18 novembre del 2013, organizza una festa il 14 novembre nel salone di rappresentanza del Banco di Chiavari in via Garibaldi 2 a Genova. Intrattenitore il cabarettista Roby Carlettaa (che della scuola è anche nello staff dei docenti di comunicazione efficace). Una festa “promozionale”, naturalmente, perché la scuola presenterà la propria offerta formativa.

Un anno che per Leonardo Parodi, patron dell’iniziativa, è stato lungo molto più di dodici mesi. Anche perché l’idea della scuola gli è venuta per un’esigenza aziendale. «In Parodi&Parodi, l’azienda fondata da mio padre nel 1969, ci siamo accorti della necessità di puntare soprattutto sul lavoro di squadra e sul concetto di leadership: i nostri dipendenti e collaboratori a mio parere potevano acquisire nozioni utili a loro e all’azienda. Ci siamo guardati attorno e abbiamo visto che non c’era niente che rispondesse alle nostre esigenze. E allora ci siamo costruiti i corsi “in casa”».

È così nato un corso di 40 ore per i 15 dipendenti e la decina di collaboratori dell’azienda di famiglia (vedi box) sul tema della comunicazione positiva sia interna sia esterna. Buoni risultati? Parodi è entusiasta: «A parte la soddisfazione dei nostri collaboratori, abbiamo avuto un risultato che era forse sorprendente attendere: i reclami e i conflitti con clienti e fornitori sono diminuiti del 60% mentre è aumentata la fidelizzazione dei nostri collaboratori».

Parodi ha trovato come braccio destro Alessandra Romano, una lunga esperienza nella formazione in Clp, Centro ligure per la produttività, della Camera di Commercio di Genova, e poi passata a lavorare come consulente free lance e come trainer in corsi specializzati. Romano si occupa del coordinamento della scuola. Un altro collaboratore della prima ora è Claudio Favafabbri, versato sia per il training sia per il settore commerciale (in sostanza la promozione della scuola). Poi sono venuti i docenti dei vari corsi.

sede
La sede della scuola

La scuola si rivolge esclusivamente, con corsi finanziati (i fondi professionali consentono di sviluppare progetti formativi e li sostengono economicamente) o con corsi personalizzati “on demand”, alle aziende (per ora genovesi e liguri). Uno dei “tools” più importanti utilizzati da Parodi School è il modello Insights Discovery che, come dice la sua scheda promozionale “fornisce, oltre a un dettagliato feedback individuale per lo sviluppo personale, un’interessante visione d’insieme del team, nonché i rispettivi punti di forza e debolezza”.

La proposta formativa che verrà presentata il 14 novembre comprende corsi legati all’organizzazione aziendale, alla crescita personale, alle vendite e al marketing, alle strategie di gruppo, alla leadership e al lavoro in team e alla comunicazione efficace. «Oltre ai corsi, Parodi School propone seminari, laboratori, eventi, workshop e conferenze – spiega Parodi – In pratica diventiamo il consulente formativo dell’azienda o delle aziende con le quali collaboriamo. Ma cerchiamo anche di rispondere alle esigenze che avvertiamo nel mercato: per esempio abbiamo proposto un corso per wedding planners. Anche se, al momento, il maggiore successo che incontriamo riguarda gli workshop su team, motivazione e crescita personale».

I corsi si svolgono in aula-laboratorio (la sede è stata finora quella della Cpmi in via Brigata Bisagno, rimasta però alluvionata nella notte tra il 9 e il 10 ottobre e tuttora inagibile) anche con supporti di e-learning e project work in azienda per testare i risultati degli incontri.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.